Archivio News

Ultima news

17 aprile 2014

Il derby si chiude con un pari che serve a poco


Si chiude con un mesto pareggio a reti bianche che serve poco ad entrambe il derby bresciano tra Montichiari e Palazzolo. Un punto in più in classifica che non basta per risolvere i rispettivi problemi e poter così guardare agli ultimi 180' della stagione con  motivata fiducia. In avvio entrambe le contendenti cercano di preparare il proprio gioco con grande attenzione. Gli ospiti si fanno vivi proprio nei primi minuti con Mazza e Boschiroli, ma con il passare dei minuti sono i locali ad assumere una certa supremazia. Dopo un tentativo di testa di Bosio e una chiusura della doifesa biancazzurra su Sangiovanni, all'11' è proprio uno spiovente di quest'ultimo a mettere in difficoltà la retroguardia palazzolese. Guizzetti esce dai pali, ma viene anticipato da un difensore che in contrasto con Bosio fa assumere alla sfera una beffarda traiettoria che colpisce in pieno l'incrocio dei pali. Il Palazzolo cerca di rispondere con uno scambio Guariniello-Mazza, mentre sull'altro fronte un duetto tra Lera e Sangiovanni rimane senza esito. Al 23' bella manovra avvolgente dei rossoblù, che mandano al cross Trajkovic, ma Moretto è attento e allontana quello che sarebbe potuto divengtare un assist più che interessante per Bosio. Il derby prosegue su ritmi piuttosti bassi.  Dopo la mezzora è però di marca ospite il primo, grosso brivido  del match. Dapprima al 31' è Mazza a chiamare Viola ad una difficile deviazione in angolo e subito dopo, sugli sviluppi del calcio d'angolo, è Trovò a colpire di testa tutto solo dall'area piccola, ma il suo tap-in si perde clamorosamente sopra la traversa. E' un buon momento per la squadra di Franzoni, che 2'  più tardi si rende ancora pericolosa con Guariniello, ma la difesa monteclarense si salva. Al 35' il Montichiari replica con una punizione dal limite di Sangiovanni, ma la sua conclusione si infrange sulla barriera senza alcun pericolo per Guizzetti. Prima dell'intervallo i padroni di casa tentano di rendersi minacciosi ancora con Sangiovanni e con Mauro Treccani, ma il portiere ospite si fa trovare pronto. La ripresa si apre con Guariniello che  contende una palla nel cuore dell'area locale a Melis, ma non riesce ad agganciarla e viene anticipato da Viola in uscita. Ci provano poi Sangiovanni e Lera da una parte e ancora Guariniello dall'altra, ma la situazione non muta. All'11 Catalano conclude una prolungata azione dei rossoblù con una sventola che si perde sul fondo. Le due contendenti non riescono a trovare lo spunto in grado di fare la differenza e per diversi minuti su un fronte e sull'altro si susseguono una serie di fraseggi che rimangono però senza esito. Al 25' i rossoblù guadagnano un calcio di punizione che viene battuto da Sangiovanni per la sponda di testa di Lera che però non trova nessun compagno. Con il passare dei minuti cresce l'intensità della sfida. I due tecnici giocano allora tutte le carte a loro disposizione in panchina, ma per attendere una nuova concreta palla-gol bisogna  attendere il 40' quando una prolungata triangolazione dei biancazzurri, avviata da Ligarotti, viene conclusa con un tocco sul fondo da Guariniello. Nel ultimi minuti gli ospiti si spingono in avanti e il Montichiari gode di interessanti spazi in contropiede, ma il punteggio rimane immutato sino all'ultimo dei 4' di recupero ed offre alle due "cugine" bresciane un solo punto  con il quale devono cercare di "consolidare" le rispettive speranze di rimanere in D.       
 
Montichiari-Palazzolo 0-0
Montichiari (4-3-2-1): Viola; Mauro Treccani, Melis, Anelli, Luca Treccani (16' s.t. Coly); Catalano, Trajkovic (32' s.t. Fornito), Demurtas; Sangiovanni, Lera (30' s.t. Binaghi); Bosio. A disposizione: Rusconi; Di Paola; Riccio; Botta; Iemmolo; Fornito; Shyip. All: Corradi.
Palazzolo (4-4-2): Guizzetti; Abrami, Trovò, Moretto, Bettoni (23' s.t. Pagani); Chiari, Capelli (30' s.t. Ligarotti), Leoni, Boschiroli (36' s.t. Alushi); Guariniello, Mazza. A disposizione: Giussani; Amalfi; Solazzi; Ouardi; Zendrini; Zamblera. All: Franzoni.
Arbitro: Furnò di Roma1.
Reti: ---.
Note: ammoniti: Trajkovic; Catalano; Trovò - espulso: 39' s.t. Zamblera (dalla panchina) - angoli 5-3 per il Montichiari - recupero: 0 e 4' - spettatori: 400 circa.